Come funziona netflix e come registrarsi su netflix

Come funziona netflix e come registrarsi su netflix

21 Marzo 2019 0 Di Carmine Nocerino

Per chi non lo conoscesse, Netflix è un servizio presente eslusivamente onlineche si propone come alternativa alla normale televisione, a prescindere dalla natura in chiaro o pay. Famoso per le sue produzioni “Originali”, il servizio nato negli Stati Uniti gode di un catalogo ricco di film e serie tv, in continuo aggiornamento. Ma come funziona netflix ?

Come funziona NETFLIX

Ci si collega al sito ufficiale https://www.netflix.com, si sceglie a quale piano abbonarsi e si inizia ad utilizzarlo. Una volta abbonati potrete decidere di sfruttare il vostro abbonamento su Smart TV compatibili, su console o su dispositivi mobili grazie all’applicazione dedicata.

Quanto costa Netflix

I creatori di Netflix sanno bene quanto valido sia il loro prodotto, e così mettono a disposizione della nuova clientela un mese di prova gratuito. Superato il personale test di gradimento, l’utente che vuole continuare ad usufruire del servizio di streaming, deve sottoscrivere un abbonamento. Esistono varie tipologie di abbonamento mensile, tutte accuratamente studiate per soddisfare al meglio le esigenze della clientela:

  • Account Base, costo 7,99€, acceso da un solo dispositivo e contenuti a definizione standard.
  • Piano classico o Standard, 10,99 € al mese, film in Full HD ed accesso consentito a due dispostivi contemporaneamente.
  • Pacchetto Premium da 13,99 € al mese, titoli in Ultra-HD ed accesso consentito a 4 dispositivi.

La presenza dei piani Standard e Premium è la ragione intrinseca del boom di Netflix, poichè questi consentono agli utenti la condivisione di un abbonamento. La tariffa per poter usufruire di un parco titoli sconfinato, diventa quindi ben più che irrisoria, riuscendo a contrastare efficacemente anche la piaga della pirateria. La condivisione di tali abbonamenti è un fenomeno del tutto legale e può essere facilitata da servizi additivi esterni.

come funziona netflix 1

Come condividere l’account Netflix

Netflix, come già accennato, prevede tre diverse tipologie di abbonamento: BaseStandard e Premium, che a loro volta prevedono di aprire 1, 2 o 4 sessioni del servizio contemporaneamente. Ciò significa che potete appunto condividere il vostro account Standard e Premium con altre persone e usufruire del servizio contemporaneamente, anche sulla medesima rete domestica. Tale soluzione si sposa alla perfezione quindi per la condivisione non solo con amici, ma anche con familiari o coinquilini.

Come funziona Netflix download

È possibile guardare Netflix anche offline, ma solo dopo aver precedentemente scaricato il contenuto che vogliamo vedere.

In vista di un lungo volo aereo o di un viaggio all’estero, o anche solo in vista di un weekend via, dove non si ha il wifi o una buona connessione internet, Netflix si riconferma un grande alleato.

Grazie alla funzione download, infatti, è possibile scaricare film e serie tv da un catalogo di titoli in costante crescita e tenerli sul proprio dispositivo per essere guardati senza bisogno di connessione (e dunque senza consumare prezioso traffico dati).

Per farlo, basta l’App.

Per la funzione offline c’è un catalogo dedicato, anch’esso incostante aggiornamento.