Recensione Smart tv sony WD75, WD6, RD45 e RD43

Recensione Smart tv sony WD75, WD6, RD45 e RD43

21 Marzo 2019 0 Di Carmine Nocerino

Recensione Smart tv sony WD75, WD6, RD45 e RD43

I produttori di TV concentrano ormai gran parte dell’attenzione sui modelli Ultra HD (anzi: alcuni di fatto non nominano, se non di sfuggita, i prodotti Full HD). Ciononostante i TV Full HD continuano ad essere presenti nella gamma di quasi tutti i marchi, compresa Sony.

recensione smart tv wd

I migliori smart tv di marca sony ultimamente lanciati sono le serie WD75, WD6, RD45 e RD43, in tutto, quattro: WD75, WD6, RD45 e RD43. la WD75 è quella di fascia più elevata, composta dai tagli da 32″, 43″ e 49″. Tutti i pannelli sono LCD LED Edge, con processore X-Reality Pro, Advanced Contrast Enhancer (migliora il contrasto dinamico), tecnologie Triluminos e Live Colour, la compensazione del moto Motionflow XR200. Il design è Slim Aluminum, mentre le funzionalità comprendono un media player integrato (legge file di vario tipo su USB e DLNA), la connettività Wi-Fi e NFC e la modalità Screen Mirroring (replica lo schermo dei dispositivi mobili sulla TV).

Sulla fascia inferiore si posiziona la WD6, composta dai tagli da 32″, 40″ e 48″. La dotazione è molto simile a quella dei TV WD75, ma con alcune differenze estetiche, per via del design Slim (non Slim Aluminum). Più scarsi i dettagli sulle altre due serie: RD45 arriverà nel solo taglio da 40″, mentre RD43 offrirà un 32″ e non provvisto di Smart TV.