Come aprire archivio danneggiato o corrotto

Come aprire archivio danneggiato o corrotto

4 Aprile 2019 Off Di Carmine Nocerino

Come aprire archivi danneggiati o corrotti

Hai appena scaricato un archivio , ma non riesci ad aprirlo ? arrivi fino al 98% e poi nulla ? Oppure dei tuoi amici e o parenti ti hanno inviato questi archivi ma a te risultano corrotti o danneggiati, prima di richiederli o fare la finta di non sapere come usarli prova ad usare dei programmi adatti allo scopo, ti aiuteranno ad aprire archivi danneggiati o corrotti.

aprire archivio danneggiato 3

Se usi windows il primo programma che ti consiglio è  DiskInternals ZIP Repair. Si tratta di un programma gratuito specifico per sistemi operativi Windows che, come lascia intendere il nome stesso, permette di riparare gli archivi ZIP danneggiati o corrotti e recuperare facilmente i file presenti in essi.

  • Collegati al sito Internet del programma
  • Clicca sul pulsante GET IT FREE che sta in alto a destra.
  • Apri, facendo doppio clic sul file eseguibile appena scaricato
  • Premi su Si e, nella finestra che si apre, fai clic sul pulsante Next.

Per aprire un archivio danneggiato ti basta aprire il programma, clicca sul pulsante Next per avviare la procedura guidata per la riparazione degli archivi ZIP danneggiati.

Pigia quindi sul pulsante Browse… collocato sotto la voce Corrupted file per selezionare l’archivio da riparare, sul pulsante Browse…collocato sotto la voce Repaired File per selezionare la cartella in cui salvare la versione riparata del file ZIP e fai clic su Next per due volte consecutive per avviare la riparazione dell’archivio.

ZIP File Repair

aprire archivio danneggiato

Un altro programma che puo tornarti utile è Zip File Repair un software utile per il recupero degli archivi compressi in formatto ZIP che risultano essere danneggiati o corrotti.

  • Scaricare la versione di prova di ZIP File Repair collegati al sito Internet
  • Seleziona la scheda Office & Windows
  • Pigia sul pulsante Download FREE TRIAL che trovi in corrispondenza di ZIP File Repair.
  • Compila ora il modulo che ti viene mostrato inserendo il tuo nome ed il tuo indirizzo email , dopodiché inserisci il codice di sicurezza
  • Fai clic sul bottone Submit. Verrà dunque avviato immediatamente il download del file d’installazione del software sul tuo computer.

Ora installa il programma sul tuo computer , finita l’installazione aprilo per poter aprire gli archivi danneggiati o corrotti , clicca sul pulsante con la bacchetta magica che sta nella barra degli strumenti in alto della finestra del software, pigia sul bottone Recover, seleziona il file di riferimento, premi su Next per due volte, poi su Start e per concludere su Done.

EaseUS Data Recovery Con Mac Os

aprire archivio danneggiato 2

Un programma che ti consiglio per aprire archivi danneggiati se usi un sistema operativo Mac Os è EaseUS Data Recovery , si tratta di un software disponibile sia per Windows che per Mac, molto facile da usare ed estremamente versatile. Infatti, non solo è in grado di intervenire sugli archivi compressi (ZIP, RAR, SIT ecc.) ma permette anche di agire su molteplici altre tipologie di file.

  • Collegati al sito Internet del programma
  • Clicca sul collegamento Mac versione
  • Poi fai clic sul pulsante Prova gratuita
  • Successivamente apri il file .dmg ottenuto, trascina l’icona di EaseUS Data Recovery su Applications e poi avvia il programma facendo clic destro sulla sua icona in Applicazioni e selezionando Apri per due volte consecutive.

Seleziona la posizione sul tuo computer in cui risulta salvato l’archivio corrotto o danneggiato che desideri recuperare, premi su Scansione ed attendi che la procedura venga avviata e portata a termine dopodiché seleziona l’elemento di tuo interesse dall’elenco sulla destra e pigia su Recupera.

Aprire archivio danneggiato Online

aprire archivio danneggiato 2

Se non ti senti di installare un programma sul tuo computer, puoi sempre ricorrere ad uno dei metodi online che ci sono per poter aprire un archivio danneggiato o corrotto. Puoi provare con il sito office recovery home page , dopodiché fai clic sul bottone Apri file…/Scegli file e seleziona il file compresso relativamente al quale è tua intenzione intervenire. Se il file è protetto da una password, pigia sul collegamento Clicca qui e digita la relativa parola segreta nel campo vuoto visualizzato. Pigia dunque sul bottone Carica sicuro e riparazione che si trova in basso, attendi che tutta la procedura venga avviata e portata a termine (la durata dipende dalla dimensione del file e dalla velocità della tua connessione ad Internet) dopodiché potrai scegliere se scaricare la versione demo .