Come funzionano gli adattatori per le microsd

Come funzionano gli adattatori per le microsd

15 Aprile 2019 Off Di Carmine Nocerino

Ormai pensi che tutti noi sappiamo cosa siano le schede sd ? Ma non è vero, ci sono ancora persone che non hanno l’idea di cosa sono e come funzionano le schede sd e di conseguenza non sanno nemmeno come funzionano gli adattatori per le microsd. Se se uno di quelli che non conosce bene il funzionamento delle microsd non preoccuparti, sono qui per questo.

Cosa sono le schede sd e micro sd ?

Sono supporti di memoria dove è possibile salvare dati come una penna usb , puoi salvare foto,video,documenti e tanto altro. Di solito sono utilizzati nelle macchine fotografiche, negli smartphone, nelle telecamere , nelle telecamere di videosorveglianza e nei tanti dispositivi di registrazione o anche tablet.

Esistono tre formati di schede Secure Digital, con dimensioni fisiche via via minori:

  • l’originario formato SD (32 x 24 x 2,1 mm);
  • il miniSD (21,5 x 20 x 1,4 mm);
  • il microSD, compatibile con le SD e di dimensioni ancora più contenute (11 x 15 x 1 mm); quest’ultimo tipo era chiamato inizialmente T-Flash, poi transflash e infine nominato stabilmente microSD dopo che tale nome fu adottato dalla SD Card Association

Se hai trovato una microSD o una miniSD di un tuo vecchio smartphone o di un altro dispositivo e vuoi controllarne il contenuto ecco che ci vengono in aiuto gli adattatori per le microSD.

Gli adattatori per microSD possono essere di vario tipo :

L’adattatore a Scheda SD e l’adattatore a penna usb, l’adattatore a scheda sd funziona inserendo la micro sd o mini sd nella Scheda SD nell’apposito spazio e poi inserire la scheda SD nel nostro pc sempre se il nostro computer è dotato di ingressi per le schede sd. Di solito questi adattatori sono inclusi nella confezione della micro sd. Prima di inserire la scheda sd nel pc devi controllare la levetta di sicurezza.

come funzionano gli adattatori per microsd


Quando hai finito, controlla che la levetta lock dell’adattatore (posta solitamente su uno dei bordi laterali) sia impostata su OFF, a meno che tu non voglia impostare la microSD in modalità di sola lettura, e individua sul computer (o sul dispositivo che stai usando) l’esatto alloggiamento preposto all’inserimento della SD card così ottenuta: se usi un computer desktop, esso è solitamente collocato sulla parte anteriore della scocca, eventualmente protetto da uno sportellino, per evitare gli accumuli di polvere. Quando l’hai trovato, inserisci la microSD con l’adattatore nell’apposito slot (identificato dalla dicitura SD CardSD, SDHC/SDXC MMC), delicatamente e senza forzare.

come funzionano gli adattatori per microsd-1

Altrimenti possiamo usare l’adattatore a forma di penna usb, questi adattaori hanno l’ingresso per la Scheda sd, micro sd e mini sd. Quindi ogni scheda va inserita nella suo apposito spazio e poi la penna la colleghiamo al pc tramite la porta usb.

Vediamo quelli che puoi acquistare facilmente su amazon