I migliori case per pc fisso fascia Bassa

I migliori case per pc fisso fascia Bassa

20 Maggio 2019 Off Di Carmine Nocerino

Stai assemblando un pc e vuoi sapere quale case sia migliore per il tuo pc fisso ? ma non sai proprio scegliere ? ti sembrano tutti uguali ? Noi di wikitech ti consigliamo i migliori case per pc fisso fascia bassa da prendere in considerazione per avere una buona ventilazione e tutto lo spazio che ti serve per un case ottimizzato al massimo.

Il case (si pronuncia chèis), chiamato a volte anche chassis o cabinet, non è altro che l’involucro esterno del PC contenente tutte le principali componenti hardware del computer, quindi il processore, la memoria RAM, la scheda madre, la scheda video, l’hard disk e/o l’SSD, il masterizzatore e, infine, l’alimentatore.

Tuttavia, sebbene le forme e le dimensioni di un case possano cambiare sensibilmente da un produttore all’altro, queste devono comunque essere tutte conformi ad un apposito standard che prende il nome di ATX.

In commercio, infatti, esistono sostanzialmente due tipologie di case che consentono appunto di installare una scheda madre in formato ATX o in una delle sue numerose varianti:

  • i desktop, pensati per essere disposti orizzontalmente sulla scrivania, dalla quale prendono proprio il nome;
  • e i tower, pensati per essere disposti verticalmente sotto la scrivania. In questo caso ne esistono però quattro distinte tipologie: i full tower, chiamati a volte anche case E-ATX, i mid tower, chiamati a volte anche case ATX, poi a seguire ci sono i mini tower, chiamati a volte anche case microATX, e infine gli SFF, dall’acronimo inglese di small form factor, chiamati a volte anche case Mini-ITX.

A seconda del case devi anche acquistare la componentistica adatta.

Ad esempio in un micro ATX non puoi farci entrare una scheda madre per un case ATX !

Come scegliere i migliori case per pc fisso

Per quanto riguarda le caratteristiche che deve avere un buon case, se è possibile, scegline sempre uno che offra la possibilità di montare l’alimentatore in basso, in maniera tale da poter assicurare una migliore circolazione dell’aria, prestando però attenzione anche alla distanza presente tra il pannello posteriore e quello anteriore, specialmente se hai intenzione di montare delle ingombranti schede video di fascia alta, e tenendo conto che in caso di necessità alcuni case, per aumentare lo spazio a disposizione a bordo, permettono perfino di rimuovere l’alloggiamento degli hard disk e/o delle unità ottiche.

In aggiunta ai classici pulsanti di avvio e di reset, controlla che ci siano anche le prese per poter collegare il microfono e/o le cuffie, e almeno un paio di porte USB, meglio se in versione 3.1, per poter facilmente collegare tutte le tue periferiche USB. 

Infine, controlla sia il peso che i materiali utilizzati per costruire il case stesso, ricordando che l’alluminio, oltre a dissipare meglio il calore, pesa anche di meno rispetto all’acciaio, mentre l’acciaio, rispetto all’alluminio, assorbe meglio sia i rumori che le vibrazioni.

Se è possibile, lascia comunque perdere i case fatti in semplice plastica.

Vuoi assemblare un pc da solo ? oppure vuoi affidarci l’assemblaggio del tuo pc ? Stai pensando invece ad effettuare l’upgrade dal tuo processore ?

I migliori case per pc fisso Fascia bassa Top 5

Aerocool XPredator
1 aerocool case per pc

I Case aerocool sono tra i migliori case per pc fisso di fascia bassa che puoi trovare.

Dal design accattivante e aggressivo, questi modelli hanno una solida struttura di 0,5 millimetri di spessore.

L’apertura della parte superiore è studiata appositamente per migliorare il ricircolo dell’aria: si possono infatti regolare le fessure in base alle specifiche esigenze.

Supporta CPU cooler di altezza massima fino a 158 millimetri e, in lunghezza, schede VGA fino a 400mm. Sono incluse due ventole da120 mm, di cui una con led.

  • Design
  • Robusto
  • Regolabile

Corsair Case da Gaming

2 tra i migliori case per pc

I corsair Di solito questi case hanno , tre ventole incluse da 120 mm mantengono fresco il sistema mediante un flusso d’aria diretto e senza ostruzioni.

Inoltre, grazie al controller a tre livelli, è possibile regolarne al meglio la rumorosità. La struttura dei canali e i ritagli per l’instradamento dei cavi semplificano le operazioni di pulizia.

Si monta senza strumenti ed è progettato con pannello laterale rimuovibile.

  • Ventilazione
  • Pulizia
  • Ordine

Thermaltake altro case tra i migliori per pc fissi

3 tra i migliori case per pc fiss

Può essere montato a parete grazie al supporto integrato. Le ampie vetrate consentono di vedere nel dettaglio l’interno del sistema.

I vani sulla parte destra possono supportare radiatori con una lunghezza fino a 480 mm: lo spazio è sufficiente per 4 componenti con raffreddamento a liquido. È possibile nascondere i cavi dietro alla placca posteriore tramite i vari vani.

  • Trasparente
  • Ordinato
  • Accessoriato

Itek Series ITGCSA02

4 tra i migliori case

Tra i migliori case troviamo itek , che si presenta con un look molto aggressivo. Sul frontale vi sono tre usb, di cui una 3.0, un multi card-reader e l’audio hd, insieme a una ventola a led verde da 12 centimetri.

Lateralmente vi è una parete trasparente che consente di visionare la struttura hardware. Internamente vi sono 6 drive bay e 7 slot di espansione pci. Supporta vga fino a 400 mm di lunghezza e dissipatori cpu di 160 mm di altezza.

  • Design
  • Robusto
  • Ventilazione

Itek Altre serie

5 tra i migliori case per pc fissi

Gli altri case itek sono, dedicati ai gamer più incalliti, questo case è dotato di tre usb frontali, di cui una 3.0, un card reader multiformato e i tasti reset power.

Di grande effetto è la parete trasparente laterale, che permette di visionare con un solo colpo d’occhio tutto l’hardware installato.

Completano le sue dotazioni 6 drive bay e 7 slot di espansione pci.

  • Aggressivo
  • Trasparente
  • Robusto