Come escludere un file dall’antivirus

Come escludere un file dall’antivirus

27 Maggio 2019 0 Di Carmine Nocerino

Come escludere un file dall’antivirus

Quando scarichiamo e installiamo dei software sul nostro computer può capitare che questi siano riconosciuti come pericolosi e dobbiamo escludere un file dall’antivirus per poterli installare sul nostro sistema operativo.

Questi software prendono in gergo il nome di “falsi positivi” poiché, pur essendo generalmente del tutto innocui, sono individuati dall’antivirus come pericolosi.

Per questo motivo occorre dare alcuni comandi al computer, in modo che possiamo escludere questi file dall’antivirus e dal processo di eliminazione e impari a riconoscerli come software “buoni”.

Ti può interessare anche come funzionano gli antivirus ? oppure come riconoscere un sito web falso ?

Come escludere un file dall’antivirus microsoft

Se nel tuo computer utilizzi un programma antivirus della micorsoft come security essential o windows defender, vediamo come sia possibile escludere un file dall’antivirus in tutte le versioni di windows da windows 7 a windows 10.

Windows 10

windows-defender-file-antivirus

Nel programma windows defender in windows 10 per escludere un file dal programma antivirus devi nella finestra che si apre sul desktop, selezionare la voce Protezione da virus e minacce. 

Posta nella barra laterale di sinistra, clicca sul collegamento Gestisci impostazioni che trovi in corrispondenza della sezione Impostazioni di Protezione da virus e minacce.

Situata a destra e seleziona il collegamento Aggiungi o rimuovi esclusioni che trovi sotto la dicitura Esclusioni , nella nuova schermata visualizzata.

A questo punto, clicca sulla voce Aggiungi un’esclusione, seleziona la voce File dal menu che si apre, seleziona l’elemento da escludere dal processo d’analisi dell’antivirus e il gioco è fatto. 

Windows 7,Visa e XP

windows 7 escludere file

Se su Windows 7Vista oppure XP usi l’antivirus di Microsoft, per escludere un file da quest’ultimo procedi nel seguente modo:

Clicca sul pulsante Start (quello con la bandierina di Windows) collocato nella parte in fondo a sinistra della barra delle applicazioni.

Seleziona il collegamento relativo a Windows Defender oppure a Security Essentials dal menu che si apre.

Nella finestra che a questo punto visualizzi sul desktop, fai clic sulla voce Strumenti situata in alto a destra, poi sul collegamento Opzioni e, in seguito, sulla dicitura Cartelle e file esclusi posta nella colonna sinistra.

Premi poi sul bottone Aggiungi collocato a destra, seleziona il file da escludere mediante l’ulteriore finestra che si apre.

Clicca sul bottone OK e, per concludere, salva i cambiamenti apportati, premendo sul pulsante Salva.

MACOS

Se stai usando Avast su macOS, per escludere un file dalla protezione antivirus, procedi nel seguente modo:

Richiama la finestra di Avast facendo clic sulla sua icona posta nella parte in alto a destra del menu di stato e seleziona la voce Apri Avast dal menu che compare.

A questo punto, clicca sulla voce Preferenze nel menu collocato in alto a sinistra nella schermata dell’antivirus.

Seleziona la dicitura Protezione posta sulla sinistra nell’ulteriore finestra visualizzata e clicca sul collegamento Impostazioni, in corrispondenza della dicitura Protezione file.

Adesso, premi sul bottone [+] che si trova in basso a sinistra.

Seleziona il file presente sul tuo Mac che vuoi escludere dalla scansione antivirus, clicca sul bottone Scegli e, per concludere, premi su Fine.

Se, invece, vuoi escludere un file dall’antivirus quando viene eseguita una scansione del sistema, quello che devi fare è selezionare la voce Scansiona nella barra laterale sinistra della finestra principale di Avast.

Individuare il tipo di scansione relativamente al quale ti interessa andare ad agire dall’elenco sulla destra.

Cliccare sulla relativa voce Impostazioni e, mediante la nuova finestra visualizzata, procedere in maniera analoga a come ti ho indicato poc’anzi.