Programma kaspersky antivirus

Programma kaspersky antivirus

27 Maggio 2019 0 Di Carmine Nocerino

Programma kaspersky antivirus

Uno degli antivirus più utilizzati negli ultimi tempi e il programma kaspersky antivirus che grazie al suo sistema cloud centralizzato permette di proteggere più device alla volta.

Una importante funzione considerato che ad oggi usiamo pc fisso, notebook, tablet , smartphone e smart tv e molto altro…

Quindi proteggere ogni dispositivo è una importante azione da compiere specialmente per chi non è proprio un navigatore levigato.

Ti possono interessare anche gli altri programmi per antivirus gratuiti italiani ? oppure come escludere file dall’antivirus ?

Come funziona il programma kaspersky antivirus

Diciamo subito che programma kaspersky antivirus, pur essendo un prodotto completamente gratuito, funziona davvero molto bene.

L’unico “fastidio” può risultare la registrazione sul sito web di Kaspersky che non è strettamente necessaria ma effettuandola si eviterà la comparsa di una finestra di notifica all’avvio del PC e il messaggio facente riferimento a “problemi di licenza” nella schermata principale dell’antivirus.

Nonostante la sua gratuità, il programma kaspersky antivirus è un prodotto piuttosto completo perché include:

– Scansione in tempo reale e su richiesta dell’utente (on demand)
– Analisi euristica dei file
– Modalità di scansione avanzate (“smart”) per migliorare le prestazioni
– Protezione web (scansione delle pagine Internet durante la navigazione online alla ricerca di elementi potenzialmente dannosi)
– Protezione dei software di messaggistica istantanea
– Scansione della posta elettronica (server POP3, IMAP e SMTP) con analisi di tutti i messaggi in arrivo ed eventualmente anche di quelli in uscita
– Protezione basata sul cloud
– Protezione VPN con la possibilità di trasferire gratuitamente fino a 300 MB di dati ogni giorno: Kaspersky Secure Connection: proteggere i propri dati durante l’uso delle WiFi altrui. Su questo servizio abbiamo qualche riserva perché fornito da Hotspot Shield, finita di recente nell'”occhio del ciclone”: Sicurezza VPN, Hotspot Shield accusata di monitorare il traffico degli utenti.

Come registrare sul sito kaspersky antivirus

Registrarsi è molto semplice, basta seguire uno di questi link (mykaspersky.com oppure center.kaspersky.com) e creare un account facendo click su Crea ora!

programma kaspersky antivirus

Per iniziare a utilizzare il programma kaspersky antivirus , seguite il link che riceverete via email per attivare l’account.

Per l’attivazione, digitate la password e poi fate click sul tasto corrispondente.

Selezionate paese e lingua (prestate particolare attenzione dal momento che le informazioni di questa sezione non potranno essere modificate in seguito):

Il gioco è fatto! Benvenuti a My Kaspersky!

Come collegare un dispositivo all’antivirus kaspersky

kaspersky antivirus

Nella finestra principale del vostro prodotto Kaspersky Lab installato sul computer (ad esempio, Kaspersky Internet Security), fate click sulla sezione dedicata al profilo personale:

Il dispositivo comparirà nella pagina dell’account del programma Kaspersky antivirus.

Come eseguire una scansione con il programma kaspersky antivirus

Una della modalità di scansione che è bene effettuare con regolarità è Quick scan: essa infatti provvede ad analizzare solamente le aree più critiche del sistema operativo, all’interno delle quali si “annidano” i componenti malware.

Si tratta di una modalità di scansione intelligente che permette di ridurre al minimo i tempi di scansione.

Accedendo alle impostazioni di Kaspersky Free quindi cliccando su Scan nella colonna di sinistra e, infine, su Advanced settings, Quick scan settings, Additional settings, si possono regolare alcune voci che renderanno ancora più rapida la scansione del sistema.

antivirus_free_kaspersky_scansione

In questa finestra suggeriamo di scegliere File scanned by extensionScan only new and changed files e Do not unpack compound files larger than 100 MB.

In questo modo, la scansione lavorerà efficacemente sui file per estensione, analizzerà solo gli elementi nuovi o quelli aggiunti dopo l’ultima scansione e si asterrà dal decomprimere gli archivi di grandi dimensioni.

Le stesse modifiche possono essere apportate anche alla configurazione della scansione completa (Full scan) e di quella selettiva (Selective scan) senza abbassare in alcun modo il livello di protezione globalmente garantito da Kaspersky Free.

Disinstallare kaspersky antivirus

Su Windows 10, dopo aver pigiato sul pulsante Start, fai clic sull’icona della rotella d’ingranaggio, scegli l’opzione App.

seleziona la voce Kaspersky Anti-Virus e pigia sul pulsante Disinstallaper due volte consecutive.

Se, invece, hai un computer con una versione precedente a Windows 10, apri il Pannello di controllo

fai clic sulla voce Disinstalla un programma, individua la voce Kaspersky Anti-Virus e pigia sul pulsante Disinstalla/Cambia.

Adesso, clicca sul pulsante No, grazie per chiudere la finestra d’acquisto di una licenza (nel caso avessi ancora la versione di prova)

scegli una delle opzioni disponibili: Esegui migrazione a Kaspersky Free per passare alla versione gratuita dell’antivirus o Elimina per proseguire con la disinstallazione.