Come testare il ping

Come testare il ping

28 Maggio 2019 Off Di Carmine Nocerino

Come testare il ping

In questo articolo vedremo come testare il ping , abbiamo visto come ridurre il ping nei videogiochi, ma se vogliamo invece, testare il ping ? come dobbiamo fare ? ma sappiamo cosa è il ping nei videogiochi ?

Cosa significa Ping

Il ping – acronimo di “Packet Internet Groper” – consiste in un programma utilizzato per misurare il ritardo di trasmissione dati delle connessioni a Internet.

È espresso in millisecondi (ms) e, insieme alla velocità di download ed a quella di upload, rappresenta uno degli indicatori della qualità di accesso ad Internet.

Sapere come testare ping è dunque molto importante per riuscire a capire se la propria connessione ad Internet è effettivamente performante o meno.

Come testare il ping

Il primo strumento che ti consiglio di utilizzare è SpeedTest.net, uno dei tool online più famosi al mondo per testare la velocità di download e di upload della connessione ad Internet.

Qualsiasi cosa al di sotto di un ping di 20 ms è considerata ottima, mentre qualsiasi cosa al di sopra dei 150 ms potrebbe comportare un notevole ritardo. 

Potresti avere il PC di gioco più veloce , ma con un ping lento, le tue azioni impiegheranno molto più tempo per esibirti rispetto a quelle dei tuoi colleghi online, offrendoti uno svantaggio nell’arena online.

Testare ping su windows

Oltre che tramite Web, puoi testare ping anche direttamente dal tuo computer, mediante il Prompt dei comandi di Windows.

Mi chiedi in che modo? Te lo spiego subito, è facilissimo. Tanto per cominciare digita la combinazione di tasti Win+R sulla tastiera per richiamare subito la finestra dii Esegui, digita cmd nell’apposito campo vuoto annesso alla stessa e poi clicca sul bottone OK.

Fatto ciò, ti ritroverai al cospetto della finestra del summenzionato Prompt dei comandi.

Adesso, digita il comando ping seguito dall’indirizzo di un sito da pingare senza il “www” davanti (es. google.com) e premi il tasto Invio della tastiera del tuo PC per ricevere l’esito dell’operazione.

Il computer provvederà ad inviare quattro pacchetti di dati al sito e ti mostrerà il risultato dell’operazione.

Se tutto va per il verso giusto, ossia se non hai problemi di connessione e se il sito di riferimento è regolarmente raggiungibile, dovresti visualizzare una serie di voci tipo Risposta da 173.194.35.51: byte=32 durata=49ms TTL=52 in cui vengono specificate le dimensioni dei pacchetti di dati inviati e il tempo che ha impiegato il sito a fornire una risposta (pong, in gergo).