Cancellare la memoria della stampante

Cancellare la memoria della stampante

6 Gennaio 2020 Off Di Carmine Nocerino

Vuoi vendere la tua stampante per acquistarne una nuova ? Ma la tua stampante è una di quelle dotate di memoria e quindi hai paura che possano visualizzare i tuoi contenuti ? Tranquillo, vediamo insieme come cancellare la memoria della stampante.

Ovviamente ogni stampante ha una diversa impostazione per poter permettere di cancellare la memoria, ma più o meno la procedura da effettuare è la stessa.

Bisogna effettuare il ripristino di fabbrica.

Stampante EPSON cancellare memoria

Vediamo come svuotare la memoria di una stampante EPSON;

Per farlo dobbiamo utilizzare il pannello LCD situato a bordo della stampante, oppure il tasto fisico di ripristino.

Nel primo caso, ciò che devi fare è premere il tasto Home situato in prossimità del display della stampante, per accedere al suo pannello di controllo e, in seguito, utilizzare i tasti freccia per raggiungere il menu Impostazioni/Setup.

Successivamente, premi il tasto OK e, allo stesso modo, individua la voce Ripristina le impostazioni predefinite/Restore Default Settings

Ora premi nuovamente il tasto OK e segui le istruzioni visualizzate a schermo, per portare a termine la procedura di ripristino.

Per agire, invece, tramite il tasto fisico di ripristino della stampante, procedi nel seguente modo:

Spegni il dispositivo di stampa, individua il tasto “rientrante” Reset, posto sul retro dello stesso e, utilizzando un oggetto sottile e appuntito, premilo e tienilo premuto.

In seguito, accendi la stampante, tenendo sempre premuto il tasto Reset per almeno altri 5 secondi, oppure finché non viene stampata una pagina di avviso inerente lo stato della stampante, indicante l’indirizzo IP da utilizzare per effettuarne nuovamente la configurazione.

Stampante HP cancellare memoria

Per il ripristino delle impostazioni di fabbrica nelle stampanti HP, dipende dal tipo di dispositivo.

Vediamo come cancellare la memoria nella stampante hp con display LCD:

Premiamo il tasto Menu accedendo al pannello delle impostazioni, quindi seleziona la voce Device setup/Configura periferica e schiaccia il tasto OK, per accedere al relativo sotto-menu.

Alla stessa maniera, seleziona le voci Tools/StrumentiReset/Ripristina e, in seguito, l’opzione Factory Reset/Ripristina imp. di fabbrica:

Quando richiesto, premi nuovamente il tasto OK, per confermare la volontà di procedere e attendi che la stampante si riavvii in automatico.

Qualora la stampante non fosse dotata di schermo, è invece necessario utilizzare il tasto fisico Reset, solitamente rientrante, posto sul retro della stampante.

Prima ancora di procedere con il ripristino del dispositivo, scollegalo dalla rete elettrica per almeno 30 secondi, in modo da eliminare il contenuto della memoria volatile.

Trascorso questo tempo, premi e tieni premuto il tasto fisico Reset (se necessario, utilizzando un oggetto appuntito) per alcuni secondi e, in seguito, accendi la stampante, sempre tenendo premuto il summenzionato tasto.

Se tutto è andato per il verso giusto, il LED di avviso dovrebbe iniziare a lampeggiare e dovrebbe essere stampata una pagina di riepilogo dello stato della stampante.

Svuotare memoria stampante Samsung

Per le stampanti samsung , cancellare la memoria è un pochino più complicato, visto che esiste un menu nascosto.

Inoltre la procedura potrebbe anche rendere inutilizzabile la stampante.

In caso di stampante multifunzione dotata di schermo LCD, premi innanzitutto il tasto fisico Menu, digita, in seguito, il codice #1934#

Premi nuovamente il tasto Menu, per accedere all’area di diagnostica.

Successivamente, scegli la voce Tech Menu, premi il tasto OK della stampante.

Poi recati nelle sezioni Service Functions Clear All Memories.

Per concludere, scegli la tua nazione di residenza, premi il tasto OK e attendi che la stampante porti a termine il suo compito, avendo cura di non spegnerla durante questa operazione.

Come ulteriore misura di sicurezza, ti consiglio inoltre di formattare la memoria interna della stampante, in modo da cancellare eventuali altre tracce di dati.

Per agire in tal senso, accedi al menu di servizio, così come ti ho mostrato in precedenza, e recati nelle sezioni Tech Menu > Service Functions > Format HDD.

In seguito, schiaccia il tasto OK della stampante, seleziona la voce Yes e premi nuovamente OK, per formattare il disco.

Come cancellare la memoria della stampante Brother

Le stampanti brother a differenza delle samsung, sono facilissime da usare e infatti la procedura di ripristino si effettua in maniera semplice e veloce.

Premi uno dei tasti freccia della stampante, per accedere alla sua schermata principale e, avvalendoti degli stessi (oppure del pannello touch screen), seleziona la voce Settings/Impostazioni.

In seguito, recati nella sezione Initial Setup/Impostazioni iniziali, premi il tasto OK (o seleziona la voce con un “tap”)

Scegli le opzioni Reset/Ripristino Reset all settings/Ripristino di tutte le impostazioni.

Per confermare la volontà di procedere, seleziona la voce Reset/Ripristina e attendi che la stampante venga nuovamente inizializzata e, in seguito, riavviata.

Ti può interessare come:
I 7 migliori notebook del 2020
Archiviare foto e dati su icloud
Come si usa il chromecast
Programmi free per ascoltare radio
Creare account spotify artista
Effettuare un mashup
Remixare una canzone
Collegare smartphone come modem
Navigare anonimamente su internet
Le app per il braccialetto mi band

Acquista le stampanti da amazon in maniera sicura.