Differenze tra Hard disk e SSD

Differenze tra Hard disk e SSD

12 Maggio 2020 Off Di Carmine Nocerino

Stai assemblando il tuo nuovo PC? Sei arrivato al punto di affrontare la domanda se inserire solo un hard disk oppure solo un SSD , oppure, inserire entrambi ? Ma non sai ancora bene le differenze tra hard disk e ssd ? Bene, andiamo a chiarirti un po’ la mente sui dispositivi di archiviazione di massa.

Cosa sono le periferiche di archiviazione di massa

Gli hard disk cosi come gli SSD sono dispositivi che permettono di memorizzare tutti i dati, da quelli che servono per far funzionare il computer (come il sistema operativo Windows), alle foto, i filmati e la musica.

Per anni gli hard disk sono stati sempre gli stessi, basati su una tecnologia che ha fatto solo piccoli passi in avanti rispetto agli altri componenti.

L’hard disk è sempre stato il componente più lento di un PC, ovviamente influisce molto anche sulla velocità con la quale gira il sistema operativo.

Per migliorare le prestazioni,sono stati inventati gli SSD (Solid State Disk), chiamati anche “dischi a stato solido”.

Non più formati da un disco e una testina, ma da tanti chip di memoria, come quelli che compongono le chiavette USB.


Differenze tra hard disk e ssd

Andiamo a confrontare le differenze tra un hard disk e un ssd.

Gli Hard Disk

Il funzionamento di un hard disk è semplice, in pratica, funziona come un disco di metallo magnetizzato dove su di esso, gira una testina digitale che ha il compito di lettura e scrittura dati.

Se ti sei mai chiesto perché il tuo computer portatile fa un suono simile a quello di un aereo in decollo quando lo accendi, o perché il tuo computer fa un ronzio continuo, sappi che è dovuto alle parte rotante del disco rigido che gira.

Gli HDD sono molto comuni nei computer desktop e portatili poiché offrono una soluzione di archiviazione conveniente e affidabile.

Attualmente vengo usati per memorizzare i dati.

Gli SSD

Un SSD è un dispositivo di archiviazione composto da varie schede di memoria flash messe insieme.

Sono molto più veloci in lettura e scrittura rispetto ad un hard drive ma di capacità inferiore.

Le unità SSD sono molto comuni in computer portatili e tablet.

Ma attualmente si stanno diffondendo anche nei pc desktop, accompagnati ad hard disk per l’archiviazione dati.

I vantaggi degli Hard Disk

Le unità a disco rigido sono in uso da molto tempo e hanno dimostrato la loro efficacia:

Questo significa che sono affidabili e convenienti.

In termini di costo per archiviazione, la maggior parte delle unità HDD offre costi pari a metà di quelli delle unità a stato solido.

Ovviamente i prezzi cambiano, ma di solito a parità di prezzo, uno spazio di archiviazione con unità HDD è almeno doppio, se non addirittura superiore, rispetto alle unità SSD.

Quindi in definitiva, la scelta se vogliamo un pc al massimo della velocità , sceglieremo una ssd, mentre se vogliamo uno spazio di archiviazione maggiore, andremo a scegliere un hard disk.

Attualmente la soluzione preferibile è usare entrambi.

I vantaggi degli SSD

Il vantaggio principale di unità SSD è la semplicità di costruzione.

Non essendoci parti mobili , risulta essere anche più solido e meno sottoposto a rottura.

Oltre al vantaggio della resistenza, abbiamo il vantaggio della velocità , come detto anche in precedenza.

Un’unità SSD standard offre prestazioni superiori a un’unità a disco rigido nella maggior parte dei casi.

Mentre l’avvio di un computer con HDD può impiegare anche due minuti (a volte anche tre), quello di un SSD richiede pochi secondi, e una volta avviata, l’unità avrà una velocità maggiore.




Ti interessano anche:

Riuscire ad accendere pc in remoto
Controllare pc da remoto
Le app per telecamere
Collegare telecamere in rete
Sorvegliare casa via internet
Come funziona Telecamera IP
Installare telecamera videosorveglianza wireless
Come acquistare su wish nel 2020
Degrado giochi da console su pc
Sistema anti tracciamento di safari