Come scegliere una webcam

Come scegliere una webcam

19 Maggio 2020 Off Di Carmine Nocerino

Devi acquistare una webcam per il tuo lavoro ? Vuoi conoscere le migliori webcam in circolazione ? Vuoi anche imparare come scegliere una webcam per il tuo uso specifico ? Bene, come sempre andiamo a descrivere le caratteristiche che una webcam deve avere.

Prima di poter analizzare le caratteristiche per poter scegliere una webcam, devi porti prima la domanda del suo utilizzo.

Chiediti cosa vuoi fare con la webcam e che risultato vuoi ottenere e solo dopo puoi iniziare a pensare come scegliere una webcam.

Caratteristiche delle webcam

Risoluzione

La maggior parte delle webcam attualmente in commercio raggiungono una risoluzione video di tipo HD (720p) o Full HD (1080p), ma ci sono anche webcam economiche con risoluzione video VGA (480p).

La risoluzione delle foto, invece, si calcola semplicemente in base ai Megapixel del sensore della webcam (es. una webcam da 5 Megapixel realizza foto da 5 Megapixel).

Ottica

La risoluzione gioca un ruolo molto importante nella qualità dell’immagine catturata dalla webcam, ma ancor più importanti sono le lenti.

La valutazione della qualità delle lenti va fatta webcam per webcam, in ogni caso scegliendo ottiche “blasonate” come quelle Carl Zeiss si va sempre sul sicuro.

Tieni inoltre in considerazione l’angolo di visione della webcam, la presenza dello zoom per ingrandire le riprese e la possibilità di ruotare il dispositivo in orizzontale e/o in verticale per spostare l’inquadratura a tuo piacimento.

Framerate

Altro parametro tecnico a cui devi prestare particolare attenzione è il framerate, cioè il numero di fotogrammi per secondo (FPS) delle immagini catturate dalla webcam.

Autofocus

La messa a fuoco automatica è una funzione molto utile, che purtroppo nelle webcam più economiche spesso viene tralasciata.

In pratica la webcam mette a fuoco un soggetto inquadrato in maniera automatica.

Microfono

Quasi tutte le webcam hanno anche un microfono, che ha caratteristiche differenti.

Se non ti soddisfa il microfono integrato, comprane uno a parte e che possa fare a caso tuo.

Infatti i microfoni possono essere omnidirezionali o monodirezionali: quelli omnidirezionali catturano l’audio con la stessa qualità indipendentemente dalla direzione dalla quale questo proviene, quindi sono da preferire rispetto a quelli monodirezionali.

Visibilità al buio

Una webcam può funzionare anche al buoi se ha determinate caratteristiche, controlla infatti che ci siano integrati luce e sensori di movimento.

Quindi come scegliere una webcam ?

  • Poniti l’obiettivo da raggiungere
  • Con quale qualità vuoi che siano distribuiti i tuoi video
  • Scegli le caratteristiche tra le funzioni principale delle webcam
  • Definisci un budget

Miglior webcam sotto i 50€

Con un budget di almeno 50 € si possono comunque scegliere webcam di tutto rispetto, vediamone quelle che risultano migliori nel 2020.

Trust SpotLight Webcam Pro

come scegliere webcam
pulsantemigliorprezzo

La risoluzione dei video è 1.280 x 1.024 pixel, mentre quella delle foto è 1,3 megapixel, ma si distingue per i LED che circondando l’obiettivo, utili per sessioni di videochiamata notturne.

Logitech C270

webcam migliore
pulsantemigliorprezzo

Microsoft LifeCam HD-3000

come scegliere webcam 1
pulsantemigliorprezzo

I punti di forza di questa webcam sono la registrazione video in 720p, le lenti in vetro e l’autofocus, che rende molto più agevole e precisa la messa a fuoco.

AUKEY PC-LM1

webcam per fare dirette streaming.jpg
pulsantemigliorprezzo

La risoluzione massima è full HD 1.080p e non manca nemmeno il doppio microfono integrato. Garantita la compatibilità con Windows, Mac e persino Android.

Webcam Eivotor

scegliere webcam
pulsantemigliorprezzo

Una webcam con microfono dotato di riduzione del rumore, tienila in considerazione se il budget è limitato.

Miglior webcam sotto i 100€

Adesso andiamo a scegliere una webcam con un budget leggermente superiore.

webcam100euro
pulsantemigliorprezzo

È presente la messa a fuoco automatica, la correzione di luminosità e colori e anche un doppio microfono per un audio stereo cristallino. Supportati i sistemi operativi Windows e macOS.

Risoluzione eccellente 1080p.

LilBit RGB-IR Camera

webcam medioalto
pulsantemigliorprezzo

Logitech C930E

webcam sotto i 100
pulsantemigliorprezzo

La risoluzione massima è di 1.080p a 30 FPS, il campo visivo è di 90° e sono presenti funzioni di panoramica, inclinazione e zoom. Compatibile con Windows e Mac.

Miglior webcam sotto i 300€

Logitech BCC950 ConferenceCam

Logitech BCC950 ConferenceCam
pulsantemigliorprezzo

Si tratta di un kit completo per effettuare videoconferenze, che prevede una webcam capace di video a 1.080p a 30 FPS, dotata di gambo estensibile, e un vivavoce full-duplex, il tutto comandabile anche a distanza grazie al telecomando in dotazione.

Logitech Group Bundle

come scegliere una webcam migliore




pulsantemigliorprezzo



Ti interessano anche:

Programmi utili per smart working
Fare dirette streaming
Riuscire ad accendere pc in remoto
Controllare pc da remoto
Le app per telecamere
Collegare telecamere in rete
Sorvegliare casa via internet
Come funziona Telecamera IP
Installare telecamera videosorveglianza wireless
Come acquistare su wish nel 2020