Come aprire file EML

Come aprire file EML

29 Marzo 2019 Off Di Carmine Nocerino

Come aprire file EML

Cosa sono i file EML ?

I File EML è un’estensione di file che identifica un messaggio di posta elettronica salvato nel formato standard MIME RFC 822 da Microsoft Outlook Express o da altri programmi di posta elettronica. I file EML contengono testo ASCII che mantiene la formattazione dell’email originale per le intestazioni e il corpo del messaggio principale, nonché collegamenti ipertestuali e allegati. In pratica tutti gli utenti che hanno una casella di posta elettronica avranno prima o poi a che fare con un file EML. Per non perdere i propri messaggi di posta elettronica – in particolare in ambito professionale – in tutti i principali client di posta ed anche nelle pagine di webmail è possibile salvare le emailusando semplicemente la funzione “salva con nome”: in questo modo, il messaggio di posta elettronica sarà trasformato in un file EML per essere conservato sul desktop o archiviato altrove. Scopriamo di più su questo formato e sul suo utilizzo avanzato.

Come aprire un file EML ?

COME APRIRE FILE EML 1

Di solito per aprire il file EML ed importarlo nella casella di posta ti basta semplicemente cliccarci sopra, invece, se devi importare più mail in un file EML puoi anche in windows fare in questo modo:

  • Clicca con il tasto destro del mouse su un qualsiasi file in formato EML
  • Seleziona la voce Proprietà dal menu che compare.
  • Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Cambia, seleziona il tuo client di posta elettronica preferito (es. Microsoft Outlook o Posta) e pigia su OK per salvare i cambiamenti.
  • Nel caso in cui il tuo programma preferito per la gestione della posta elettronica non figurasse nella lista delle applicazioni disponibili, fai clic sul pulsante Sfoglia collocato in basso a destra e seleziona manualmente il percorso del software (es. C: > Program Files > Windows Live > Mail > wlmail.exe per Windows Live Mail).

Importare file EML su un Mac:

  • Clicca con il tasto destro del mouse su un qualsiasi file in formato EML
  • Seleziona la voce Ottieni informazioni dal menu che compare.
  • Nella finestra che si apre, clicca sul menu che trovi sotto la voce Apri con:
  • Seleziona il tuo client di posta elettronica preferito (es. Mail) dopodiché clicca sul pulsante Modifica tutto… e poi su quello di colore rosso collocato nella parte in alto a sinistra della finestra che è andata ad aprirsi per salvare i cambiamenti.

Se hai bisogno di importare una grossa mole di messaggi in formato EML, ti consiglio vivamente di affidarti a Mozilla Thunderbird che è gratis, open source, multi piattaforma (è compatibile con Windows, Mac OS X e Linux) ma, soprattutto, può contare su delle ottime estensioni gratuite che permettono di importare ed esportare facilmente le email all’interno dell’applicazione.