Nintendo presenta Labo, un kit di cartone fai-da-te per Nintendo Switch

Nintendo presenta Labo, un kit di cartone fai-da-te per Nintendo Switch

28 febbraio 2018 0

Nintendo presenta Labo, un kit di cartone fai-da-te per Switch

 

Nintendo, in sella alle vendite record della sua console di gioco Switch, ha annunciato, un’aggiunta fuori dalla scatola, la famiglia Nintendo Labo. Con le sue creazioni Toy-Con, Labo potrebbe riscrivere la sceneggiatura nel modo in cui le società di gioco espanderanno il loro pubblico al mercato dei bambini.

Nintendo Labo, un kit di cartoncini fai-da-te, offre cinque diversi progetti Toy-Con che i bambini possono utilizzare per imparare e interagire con lo Switch. Il Kit Varietà per Nintendo Labo include un giocattolo con pianoforte, una canna da pesca giocattolo, una Toy-Con House, una Toy-Con Motorbike e due Toy-Con RC Cars.

Un pianoforte a 13 tasti diventa uno strumento funzionante una volta che la console Switch e il controller Joy Con destra sono stati inseriti nello strumento. Quando i tasti vengono premuti, una videocamera IR li converte in note che vengono riprodotte attraverso la console.

Gli utenti possono creare manubri per moto in cartone e inserire il Joy-Con su ciascun lato e Switch Nintendo nel mezzo. Dopo aver premuto il pulsante di accensione sulla bici, possono avviare l’acceleratore utilizzando la maniglia destra “della bicicletta”.

Labo è una “straordinaria evoluzione” della piattaforma Switch che “ispirerà curiosità, creatività e immaginazione” nelle persone di tutte le età, ha dichiarato Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo of America.  La console ha venduto oltre 1,5 milioni di unità a dicembre, la maggior parte di qualsiasi sistema di videogiochi.

Nintendo Labo sarà lanciato ufficialmente il 20 aprile. Oltre al Variety Kit, la società offrirà un kit di robot: un robot di cartone interattivo, con visiera, zaino e cinghie per mani e piedi, che consente agli utenti di assumere il controllo di robot di gioco. Le prospettive per Nintendo Labo sono un po ‘limitate perché sono rivolte in modo così acuto al set più giovane, ha suggerito Karol Severin, analista di Midia Research. Non esiste un proiettile d’argento che possa attrarre un mercato più ampio nello stesso modo in cui Labo si rivolge ai bambini, ha riconosciuto Severin. Tuttavia, la compagnia potrebbe aver bisogno di espandere la sua strategia add-on per attrarre anche giocatori nostalgici o giocatori hardcore.